La metafisica è capacità di lettura della realtà che ciascuno vive

A Verona è stata buona  la presenza di pubblico molto qualificato all’incontro “cristianesimo e nuovi modelli di sviluppo“. La metafisica è concretezza, la metafisica è capacità di lettura della realtà. Senza metafisica siamo ciechi. Occorre riscoprirla come scienza utile: questo afferma Caritas in Veritate  secondo il prof. Stefano Fontana. Appuntamento per tutti a Roma

PENSARE IL RAPPORTO TRA STORIA E SOCIETÀ
Il contributo del pensiero organico-dinamico di Tommaso Demaria

Mercoledì 30 ottobre 2013, ore 10.35 – 12.10
dott. Oliviero RIGGI (UPS) – prof. Mauro MANTOVANI (UPS)

Lunedì 18 novembre 2013, ore 15 – 17.30
prof. Giuseppe TACCONI (Università degli Studi di Verona)
prof. Emmanuele MORANDI (Università degli Studi di Verona)

Martedì 19 novembre 2013, ore 15 – 17.30
 dott. Alberto CETTI e Roberto ROGGERO (Centro Ricerche Teologiche e Metafisiche di Verona)

Mercoledì 20 novembre 2013, ore 15 – 17.30
mons. Lorenzo LEUZZI (Vescovo Ausiliare di Roma)
prof. Gaspare MURA (Presidente dell’Accademia di Scienze Umane e Sociali)
dott. Piergiorgio ROGGERO (Centro Ricerche Teologiche e Metafisiche di Verona)

Giovedì 21 novembre 2013, ore 15 – 17.30 Buone idee e buone prassi: il contributo di Tommaso Demaria e Adriano Olivetti ore 17.30: proiezione del film di Andrea DE SICA, La città dell’uomo
Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale – Aula CS1
prof. Romeo CIMINELLO (Università Pontificia Gregoriana) – dott. Oliviero RIGGI (UPS)-dott. Beniamino DE’ LIGUORI CARINO (Fondazione Adriano Olivetti)

Venerdì 22 novembre 2013, ore 15 – 17.30
prof. Donato BAGNARDI (Docente di Filosofia – Locorotondo)

Condividi:

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *